L'IMMENSO IN ME


NUOVA POESIA //

L'IMMENSO IN ME


Al di là del vero, 
che sia tutto falso o finto... 
al di là del giorno, 
che sia solo notte o cielo nero... 
al di là di tutto, 
rimane soltanto una considerazione lucida, 
pesata, 

pensata:

la mia luce sei tu. 
E' un lento spegnersi ogni volta che vai via, 

è un feroce declino verso l'incognito

e io non voglio morire 

ma vivere e vivere di te!

Ho strappato i miei giorni al vento 
per stiparli nel mio cuore, meglio 
ed ho corrotto il trascorrere del tempo 

con un battito più lento dei secondi!

Ho accerchiato il mio istinto, 
per far venire meglio fuori 
la mia più inconsapevole rinuncia 

a ciò che non è dettato dal mio cuore

...ho acceso una candela rossa 
come segno del mio vagare 
affinché mai poi si possa dire 
che il fuoco è spento e non c'è stato verso!


Guardami, guardami 
...guardami come il sole la mattina 

guarda lì, il giorno che arriva

al di là delle nuvole, 
che sia piovoso o a ciel coperto... 
al di là delle speranze, 
che siano condanne o traguardi mancati... 
al di là di tutto 
...dove rimane accesa la certezza 
che ogni notte ha una sua fine, 

un suo finire

...ché la mia luce sei tu 
ed è una lieta rinascita ogni volta che ritorni, 

è un innato risorgere nell'immenso!

Qui non si muore mai, 

la mia vita è con te!

Ho rubato i miei anni al Tempo 
conservandone l'essenza dentro:
la mia più vera inclinazione 

sta tutta in questa piccola dimostrazione

nell'aver trovato sempre 
il primo posto a ciò che l'amore 
mi ha dettato e fatto capire 

tutto ciò ch'è l'amarsi

al di là del dovuto, 
che sia voluto o s'è perduto... 
al di là del risaputo, 
che sia già scoperto o ancora da inventare 
al di là di tutto 
...dove siamo solo io e te 
volanti 

e amanti

la mia luce sei tu!

Guardami, guardami 
...guardami come il sole al tramonto 
che infuoca il cielo 
prima di concedere spazio alla notte, 

alla morte.

...la mia luce sei tu 
ed è una lieta rinascita ogni volta che mi guardi, 
è un innato risorgere dell'immenso in me!

condividi su facebook


0 Pensieri:

Posta un commento