RESTI TU


NUOVA POESIA //
Resti Tu

Sempre in partenza
non mi fermo un attimo
e quando arriva la sera
ricomincio il mio cammino.

Sempre in trasferta
inizia presto il mattino
...di corsa botte e risposte
ormai non conto più il tempo

e va! Il mondo gira e tutto se ne va,
passano le stagioni intorno a me
...il vento che mi sfiora e mi addormento
mentre tutto se ne va e intanto nel mio sogno

resti tu
e resto io...
in quel frammento di secondo in tutto il mondo
i nostri occhi incontrandosi si sono aperti e adesso

mi guardi tu
e ti guardo anch'io
sembra come volare.

Continui tu
e ricomincio io
non si smette mai di sognare:
la vita solo così si può imparare.

A cuore aperto vivo di noi
e dei nostri piccoli momenti incastonati
in mezzo al mondo che continua a non fermarsi
ma quando poi c’incontriamo, nel nostro tempo ci svegliamo

...ti fermi tu
e mi fermo io
in quel frammento di secondo in tutto il mondo
i nostri cuori incontrandosi si sono accesi e adesso

mi guardi tu
e ti guardo anch'io
sembra come volare.

Dalla mia vita tu se togliessi tutto il mondo
ti accorgeresti che null'altro poi mi manca perché
resti tu
e resto io.
Null'altro mi può poi più mancare.



0 Pensieri:

Posta un commento