John Lennon


John Winston Ono Lennon
(Liverpool, 9 ottobre 1940 – New York, 8 dicembre 1980)
è stato un musicista, cantautore, poeta, attivista e attore britannico.





"...dal 1962 al 1970 è stato compositore e cantante (solista) del gruppo musicale dei Beatles, dei quali, in coppia con Paul McCartney, ha composto anche la maggior parte delle canzoni. Con Paul McCartney ha formato una delle più importanti partnership musicali di successo della storia della musica del ventesimo secolo, scrivendo "alcune tra le canzoni più famose della storia del rock and roll". È il cantautore di maggior successo nella storia delle classifiche inglesi seguito da McCartney. Nel 2002, in un sondaggio della BBC sulle 100 personalità britanniche più importanti di tutti i tempi, si è classificato ottavo. Terminata l'esperienza con i Beatles, John Lennon fu anche musicista solista, autore di disegni e testi poetici, nonché attivista politico e paladino del pacifismo. Questo gli causò non pochi problemi con le autorità statunitensi (F.B.I.), che per lungo tempo spiarono tutte le sue attività e quelle della moglie Yoko Ono, considerandolo un sovversivo e rifiutandogli più volte la cittadinanza statunitense. Fu assassinato a colpi di rivoltella da un suo stesso fan, Mark David Chapman, la sera dell'8 dicembre 1980 a New York..."
[da Wikipedia]

Oggi, anniversario della sua morte, 
vorrei ricordarlo con una delle sue canzoni più significative: 
Working Class Hero 
(inserita anche nella mia playlist su YouTube e nel mio blog).
Prima di dare l' ascolto però, vorrei proporre il testo con la traduzione per riportarne un senso più completo della sua ispirazione, della sua arte. Grazie John

Traduzione di Working Class Hero (John Lennon)


Appena nati vi fanno sentire piccoli
non dandovi tempo, invece di darvelo tutto
finché il dolore non è così grande che non sentite più niente.
Bisogna essere un eroe della classe operaia
Bisogna essere un eroe della classe operaia

Vi feriscono in casa e vi feriscono a scuola 
vi odiano se siete intelligenti ma disprezzano uno stupido 
finché non diventate così fottutamente pazzi 
da non riuscire a seguire le loro regole. 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 

Quando vi avranno torturati e spaventati per venti bizzarri anni 
si aspetteranno che intraprendiate una carriera 
mentre non potrete funzionare, tanto sarete impauriti. 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 

Vi mantengono drogati di religione, sesso e TV 
e voi pensate d’essere così intelligenti, fuori da qualunque classe e liberi 
ma siete ancora fottuti zotici, a quanto vedo... 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 

C'è spazio al vertice, continuano a dirvi 
ma prima dovete imparare a sorridere mentre uccidete 
se volete essere come la gente sulla montagna 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 
Bisogna essere un eroe della classe operaia 

Se vuoi essere un eroe, seguimi e basta
Se vuoi essere un eroe, seguimi e basta 



Condividi