S' ANDASSI...



 Come foglie tra gl’ alberi...
come il sole in un dì primaverile...
sono qui io, nei tuoi desideri:
assopito come è solito ad aprile,
allo scoprire
ciò che di me volevi,
nel si dormire...
ma pure se mi vedevi
ero vigile nello scrutare, nel cercare
la mia sconfitta in te
e non ne trovavo traccia...
Dovevo andare... dove non so...
ma dovevo far si che tu mi trovassi
nella tua anima, nel tuo gran vincere.
E mi ritrovo solo con poche parole...
“S’andassi dove trovar amore
sarebbe un piacere...”


( pubblicato in Poìesis da Kyriacos Ray )

0 Pensieri:

Posta un commento