Pensi che i concorsi letterari possano aiutare uno scrittore ad emergere?

I concorsi letterari “potrebbero” aiutare uno scrittore. Non ad emergere ma a far formare in sé una parte critica, forse... perché non dipende tanto dal concorso ma dall’ autore stesso che dovrebbe saper poi valorizzare una certa visibilità dovuta dal concorso stesso. Ma questo è un discorso troppo vasto... Per me, i concorsi letterari non servono per emergere. Possono servire alla formazione ma non dell’ essere scrittore ma dello sviluppare in se un valore critico verso le cose che si fanno e verso le cose che ci vengono proposte. Parlando appunto solo di un autore esordiente.


( pubblicato in Poìesis da Kyriacos Ray )

0 Pensieri:

Posta un commento