Ebbene si! Anche io ho il mio uovo di Pasqua con dentro una bella sorpresa:
l'ho aperto e c'ho trovato INSTAGRAM!
Accorrete sul mio profilo Instagram dove già vi aspettano due foto!
Una, di benvenuto... e l'altra (poteva mancare?!) una poesia: ho scelto la mia "Aria Nuova"
proprio per esaltare e centralizzare ancora di più tutto quello che è partito dal 21 Marzo.
A presto ...e intanto Buona Pasqua a tutti!

Un post condiviso da Kyriacos Ray (@kyriacos.ray) in data:






Non so se una poesia si scriva con la mente o con il cuore oppure ancora, con l'anima... sicuramente (e in una visione più concreta) si scrive con la mano e in questi giorni -finalmente!- la mia mano sta seguendo un filo, una stradina che porta dritta all'ispirazione... è come un fulmine che esplode soltanto quando c'è lo scontro/incontro fra due corpi con elevata differenza di potenziale elettrico. 
Una poesia si può scrivere con la mente, con il cuore, con l'anima ma soprattutto quando c'è un collegamento tra queste... mente e cuore, cuore e anima... quando c'è quello scontro/incontro dove scaturisce la scintilla, dove avviene il contatto. 
Dopo un pò di tempo, sicuramente condizionato da molti fattori esterni della mia vita "reale", finalmente qualcosa ha iniziato a muoversi e vedo uscire parole che una ad una si legano tra loro diventando versi... come l'ago che prende il filo dalla spoletta e lo dispone secondo uno schema fino a farne uscire uno splendido ricamo.

"...ho allacciato le mie scarpe
con i fiori di campo
che hai raccolto tu..."


Un dono è una cosa importante... Ma cosa significa davvero? Fare un gesto generoso per un amico? Fare un regalo? Usare un po’ del proprio tempo per aiutare qualcuno? Le classi sono state invitate a raccontarlo con una scatola speciale, “La scatola generosa”, da progettare e costruire sulla base dei suggerimenti contenuti nella guida per l’insegnante. Le classi ci hanno messo dentro i più bei pensieri su cosa vuol dire “donare” per partecipare a un grande concorso a premi.

IL CONCORSO PER LE CLASSI

VINCITORI E PREMI

Una giuria di esperti selezionata da Giunti Scuola, Librí progetti educativi e AIRC sceglierà le 5 scatole più creative e originali, contenenti i pensieri più belli. I lavori saranno premiati in base alla coerenza col progetto, alla qualità e all’originalità dell’idea. Il giudizio della giuria è insindacabile.
In palio 5 bellissimi premi: 
  1° classificata: 1 PC CON STAMPANTE
  2° classificata: 1 FOTOCOPIATRICE
  3° classificata: 2 MICROSCOPI CON VALIGETTA
  4° classificata: BIBLIOTECA DI LIBRI PER RAGAZZI
  5° classificato: MATERIALI DI CANCELLERIA

LA PREMIAZIONE

Le classi vincitrici saranno avvisate mediante telegramma che specificherà le modalità di premiazione entro giugno 2017. In occasione della premiazione, potranno essere organizzati eventi e una mostra degli elaborati.

IL CONCORSO ON LINE PER LE FAMIGLIE

Grazie al concorso on line, la possibilità di vincere i premi raddoppia! Tutti gli elaborati sono, infatti, pubblicati su questo sito e potranno essere votati fino al 10 aprile 2017 da genitori, parenti e amici: le 5 classi più votate riceveranno gli stessi premi messi in palio nel concorso per le classi.

Il mio invito quindi è di partecipare a questa iniziativa
votando in particolare la classe 

IV C - IGINO GIORDANI | TIVOLI (RM)
che ha realizzato e presentato questa "scatola generosa":

Il link per trovare direttamente la suddetta scatola è QUI
(oppure cliccare sulla foto).
Si aprirà una pagina web dove scorrendo in basso troverete il nome della classe con la foto,
cliccare quindi sul tasto "★ VOTA".


Grazie ;)

Con questa poesia colgo l'occasione di lanciare una nuova iniziativa riguardo il mio libro "Solo Parole". Difatti dal 21 Marzo in poi, per festeggiare in maniera ancor più felice il sesto anniversario di apertura di questo sito, ho indetto una sorta di nuova edizione tutta dedicata al BOOKCROSSING. 
Nasce così 
"SOLO PAROLE - BC EDITION"!

Il mio libro "Solo Parole" in Numero limitato, etichettato e registrato per l'iniziativa BOOK CROSSING attivata in vari punti ufficiali e non su tutto il territorio nazionale! 
Per avere più info visitate la sezione del sito dedicata al link: soloparole.net/bookcrossing
Intanto, come presentare al meglio questa iniziativa se non con una nuova e fresca poesia? Una poesia nata in questi giorni... che racconta proprio la necessità di uscire fuori, con la Primavera che porta le belle giornate... alla scoperta di un mondo nuovo, quello che vive intorno a noi... dove riparandoci dalla quotidianità possiamo respirare la vita, aria nuova.

NUOVA POESIA //
ARIA NUOVA

Uscire, 
andare dove
anche se piove 
si vuole uscire.
Andare fuori
dove Natura vive
e incontaminata
e sovrana regna
domina e si concede
a chi la vede...
a chi la vuole,
a chi la vive.
Uscire per andare dove
...dove il cuore si ferma
e cede il battito al passo:
ci arrivi sottraendo il corpo
e l'anima si espande,
diventa più grande
...quasi a contendersi il dominio,
la sovranità con la Natura:
essere tutt'uno, un solo elemento:
un'inedita simbiosi di intenti.


Scalare una montagna
arrivando fino in cima
decimando emozioni e sensazioni
mi guardo intorno e mi guardo dentro,
mi vedo solo e vedo soltanto
la mia fortuna, la mia immensa
e incommensurabile fortuna

Ci arrivi e riprendi il respiro,
il tuo viaggio è il tuo destino,
il cammino che ti aspetta
sarà soltanto un altro viaggio
ma intanto sorridi, vivi e pensi
che uscire per andare dove...
invece di restare chiusi dentro
è sempre una scoperta, 
come l'increspatura che si spiega
vedi il senso della rivincita
su quanto perdevi 
restando chiuso dentro.

Uscire,
andare...
in altre parole,
in poche parole:
vivere senza morire.
Vivere ogni respiro.

Respirare.
Uscire.
Vivere.